Quando donare

Dal LUNEDI' al VENERDI' ore 8.00 - 10.30   

con prenotazione obbligatoria

telefonando (dal Lun-Ven ore 8.30 - 12.30) al n. 02.48.71.40.32 oppure compilando il modulo

N.B. Per coloro che donano per la PRIMA VOLTA all'Ospedale San Carlo (sia nuovi donatori sia già donatori presso altri centri trasfusionali) nel modulo di prenotazione è necessario SELEZIONARE LA VOCE “PRIMA VISITA“. Se questa voce non è presente significa che i primi accessi sono terminati. La voce “SANGUE” è riservata per chi è già donatore presso il nostro Centro Donazioni.

EMERGENZA COVID-19

DISPOSIZIONI PER LA DONAZIONE DI SANGUE

-Qualora fosse necessario, compilare l'autocertificazione per gli spostamenti, indicando "altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio" e specificando "Donazione di sangue ed emocomponenti".

-Non avere avuto sintomi influenzali di alcun tipo nei 14 giorni antecedenti la data della donazione

-Non essere stati in contatto con persone positive o con tampone dubbio al Covid-19 o con sintomi influenzali nei 14 giorni antecedenti la data della donazione

-Chiunque sia stato a stretto contatto con una persona con infezione documentata da Sars-CoV-2 è sospeso per 14 giorni dalla donazione (la sospensione potrà ridursi a 10 giorni se, allo scadere del decimo giorno, si effettuerà un tampone con esito negativo)

-Per coloro che viaggiano in Paesi per cui al rientro è previsto un tampone obbligatorio, la donazione è consentita solo dopo l’effettuazione del tampone con esito negativo. Per coloro che viaggiano in Paesi per cui al rientro è previsto il periodo di quarantena, la donazione è consentita solo dopo aver trascorso il periodo di quarantena. Clicca qui per controllare sul sito del Ministero della Salute le regole attive per i vari Paesi del Mondo.

-Per coloro che sono risultati positivi al tampone per SARS-CoV-2, possono tornare a donare se sono trascorsi almeno 14 giorni dalla completa risoluzione dei sintomi (fatta eccezione per ageusia/disgeusia e anosmia che possono perdurare per diverso tempo dopo la guarigione) oppure in presenza di un test molecolare negativo.

-Informare il Centro trasfusionale in caso di comparsa di sintomi compatibili con infezione da Covid-19 o in caso di diagnosi di infezione da SARS-CoV-2 (tampone molecolare o antigenico) nei 14 giorni successivi alla donazione e se entrati in contatto con persone risultate positive nei 2 giorni antecedenti alla donazione. 

Per tutte le info: https://www.centronazionalesangue.it/node/900 

COMPORTAMENTI ANTI-COVID PRESSO IL CENTRO TRASFUSIONALE 

Prima di accedere al Centro Donazioni è necessario recarsi al chek-point situato all'ingresso principale dell'Ospedale San Carlo per la PROVA DELLA TEMPERATURA CORPOREA.  

Presso il Centro Donazioni è obbligatorio indossare una MASCHERINA FFP2 senza filtro o valvola. 

E' raccomandato LAVARSI o DISINFETTARSI le mani prima dell’accettazione (presso il Centro Donazioni sono presenti appositi distributori di disinfettante)

Presso il Centro Donazioni è obbligatorio mantenere la DISTANZA DI  SICUREZZA di almeno 1 metro. 

0