BLOCCO DELLA CORRISPONDENZA CARTACEA

Si avvisano i gentili donatori che, a causa dell’emergenza Coronavirus, Poste Italiane ha applicato un momentaneo blocco della consegna della corrispondenza cartacea.

Ciò implica l’impossibilità di inviare via posta i referti degli esami effettuati sulle donazioni per almeno 15 giorni (salvo eventuali proroghe).

Eventuali anomalie degli esami ematici verranno comunicate telefonicamente ai donatori da parte dei medici del Centro Trasfusionale.